venerdì 31 maggio 2013

Elezioni, un plebiscito per la conferma del sindaco Piero Fabrizi

Un vittoria di quasi mille preferenze in più, rispetto al secondo classificato, Enzo Perciballi. Le elezioni comunali del 2013 hanno dato di nuovo fiducia a Piero Fabrizi (candidato con la lista civica – Insieme per Crescere), già eletto cinque anni fa con una colazione vicina al centrosinistra. Nel dettaglio Piero Fabrizi, medico dell'ospedale Spaziani di Frosinone, ha ottenuto 2357 voti. Al secondo posto con 1481 voti l'ex vice sindaco Enzo Perciballi (lista civica “TU Protagonista”) mentre al terzo posto si è piazzato Michele Rotondi (lista civica “Boville per Tutti”) con 1443 voti. Più staccato il dottor Giuseppe Di Cosimo con 887 voti ottenuti con la sua lista civica “Finalmente Di Cosimo” ed infine con 185 voti l'outsider Angelo Di Rienzo (lista civica “Si può”). Un altro dato importante per le elezioni di Boville Ernica, oltre alla conferma del primo cittadino, è stata l'ottima affluenza alle urne, ben l’83,2 % degli aventi diritto ha segnalato la propria preferenza scegliendo così l'amministrazione comunale che dovrà guidare la cittadina nei prossimi cinque anni di consiliatura.

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.